Quel ch’ l’occhio non ved’

Viagg’ in dialett’ partit’ da Torrett’


 13,00

Spese di Spedizione
Gratuite:Consegna in 4/10 giorni lavorativi
€ 5,50:Consegna in 24/72 ore
Descrizione

La poesia dialettale nasce quasi per gioco nel celebrare amici pensionati.

Mano a mano si trasforma in modo per sottolineare aspetti del quotidiano che normalmente passano sott’occhio.

Da questo a strumento di stimolo, di ragionamento critico, il passo è breve: cogliere lo stupore, la sorpresa, a volte la meraviglia negli occhi di chi ascolta per avere trascurato quell’aspetto di ciò che vive, è diventato una sorta di stupefacente e gradito arricchimento interiore che alimenta la necessità di continuare a scrivere.

Scheda Tecnica
Autore
Stefano Angeletti
Pagine
80
ISBN
9788899342982777
Lingua
Italiano
Lo trovi in
Autore

Stefano Angeletti nasce a Senigallia nel marzo 1964. Si diploma infermiere nel 1984. Lavora all’ospedale di Senigallia dal 1985 al 2002. Dal 2002 ad oggi agli ospedali Riuniti di Torrette di Ancona.

Ha percorso il suo primo cammino Francescano nel 2014.

Ha pubblicato con Ventura edizioni la raccolta di poesie: Quel ch' l'occhio non ved'.

 

 

Carrello