Vivere da bambini negli anni Settanta


E INFINE CI TOLSERO IL DALEK

 17,00

Vivere da bambini negli anni Settanta

Categoria:
Spese di Spedizione
Gratuite:Piegolibro non tracciabile 4/10 giorni lavorativi
€ 3,00:Piegolibro Raccomandato tracciabile 4/6 giorni lavorativi
€ 6,00:Consegna con Corriere in 24/48 ore
Descrizione

La storia di ogni epoca ci ha insegnato molto, da quella greca a quella romana passando per il Rinascimento, l’Illuminismo e tutte le epoche successive. La storia della scienza, per esempio, ci ha consentito di migliorare la vita dell’umanità con scoperte che sono state possibili solo correggendo gli errori commessi nel passato. E anche se non sempre la storia è stata la miglior maestra di vita, guardare ad essa non è nostalgia, ma è come dare un’occhiata ad un immaginario specchietto retrovisore che ci possa permettere di andare avanti avendo presente gli insegnamenti del passato.

E quando a quello specchietto retrovisore della storia si affacciano gli anni Settanta il più delle volte è come osservare la Luna. E come il nostro satellite fa vedere sempre la stessa faccia, gli anni Settanta vengono visti quasi sempre solamente sotto l’aspetto delle lotte politiche, della strategia della tensione, degli anni di piombo; anni difficili insomma. Ma come la Luna anche gli anni Settanta hanno una seconda faccia: quella della creatività artistica, musicale, televisiva; storie da raccontare con gli occhi di chi in quel periodo aveva pochi anni e sotto i suoi occhi passavano non i fatti di cronaca nera ma i cartoni animati di Carosello o di Supergulp, i telefilm, le canzoni trasmesse dalla Hit Parade radiofonica, le partite di calcio in televisione ed i giornalini a fumetti.

Ed erano anni felici, peccato soltanto che siano durati poco.

Scheda Tecnica
Autore
Massimo Parisi
Pagine
218
ISBN
9791281388710
Lingua
Italiano
Lo trovi in
Carrello