Riccardo La Cognata

Riccardo La Cognata

Riccardo La Cognata è siciliano di Ragusa. Da quasi trenta (ne ha
49) fa base a Roma dove esercita da avvocato in modo eclettico
e poco routinario. Siccome nemo profeta in patria, lavora
prevalentemente all’estero e per lo più nel mondo dello sport.
Così, per lavoro (ma anche per diletto) viaggia come una trottola
per tutto il globo, prediligendo l’Asia e il Medio Oriente. E se non
deve arrivarci in aereo o treno, preferisce la vela o la moto, e a
volte entrambi i mezzi (non contemporaneamente). Insieme ad
altri quattro irrequieti, ha fondato un motoclub per dedicarsi
al turismo in motocicletta. Nel prossimo viaggio (c’è sempre un “prossimo
viaggio”), vorrebbe arrivare dall’Italia alla Cina attraverso tutta l’Asia, passando
per il Pamir e il deserto del Takamaklan.
La Transazione è la prima di altre fantasie messa nero su bianco.