View Gallery

L’Omphalos di Tarquino. La Fondazione di Roma, una storia nella Storia

237
14
9788831361972

Descrizione

L’Omphalos di Tarquino ovvero la Fondazione di Roma, è una storia nella Storia.
Due giovani, Giacomo professore di storia e Giovanni archeologo a Pompei, amici fin dai tempi dell’Università, approfondiscono studi che li portano alla convinzione che Roma fu fondata dall’Etrusco Tarquinio Prisco nel 600 a.C. utilizzando i riti di fondazione delle antiche città etrusche. Gli Etruschi infatti si servivano di una pietra, l’Omphalos, con sopra tracciati il Cardo, una via che correva in direzione est-ovest e il Decumano, il principale asse nord-sud sud-nord: è’ proprio dove s’incontravano queste due “strade” che sorgeva il centro della città.
Giacomo, alla prima esperienza come professore, applica le sue idee innovative per insegnare e far amare la Storia. Casualmente conosce Elena, un giovane meccanico e se ne innamora.
Giovanni lavora presso gli scavi di Pompei e nel tempo libero si dedica alle ricerche sulle civiltà villanoviana ed etrusca convinto di poter dimostrare che Roma fu fondata dal re etrusco Tarquinio.
Il lavoro svolto dai due solleva curiosità da parte di malfattori e invasati di riti Etruschi che in ogni modo provano a rubare l’antico reperto che sia dal punto di vista storico che economico ha un valore inestimabile.

Visited 867 times , 1 Visits today

Related Products