View Gallery

La lingua degli altri. Poesie di José Ramòn Ripòll

188
13
italiano e spagnolo
9788831361132

Descrizione

José Ramón Ripoll (Cádiz, 1952) è poeta, giornalista e musicologo spagnolo.
Ha lavorato per la Radio Nazionale di Spagna (RNE), svolgendo un rilevante ruolo di diffusione culturale, in particolare come conduttore di programmi musicali.
È autore di numerose monografie e articoli letterari e musicali. A partire dalla sua fondazione nel 1991 è
direttore di RevistAtlántica de poesía, una pubblicazione specializzata in letteratura internazionale e iberoamericana.
Ha pubblicato vari libri di poesia, tra i quali vale la pena menzionare La tarde en sus oficios (1978), La Tauromaquia (1980), Sermón de la barbarie (1981), El humo de los barcos (1984), Las sílabas ocultas (1991) e Niebla y confín (2000). Questi ultimi tre titoli sono stati successivamente riuniti in un solo volume con il titolo Hoy es Niebla (2002). Assieme al compositore americano Uri Caine ha scritto la cantata Desastres de la guerra, una riflessione poetica e sonora sulla barbarie, l’ignominia e la violenza a partire dalla serie omonima di acqueforti di Goya su commissione del Festival Internazionale di Granada (2008), da cui è sorta la raccolta Estragos de la guerra (2011).
Successivamente ha pubblicato Piedra rota (2013) e La lengua de los otros (2017) per il quale ha ottenuto il prestigioso Premio Loewe per la Poesia.
Nel 2018 ha ricevuto il Premio Corda, concesso dalla Fondazione Corda di New York, por il suo saggio “Poesía y música en David Rosenmann-Taub”.
Nel 2019 è entrato nella Real Academia Provincial de Bellas Artes di Cádiz.

Visited 178 times , 2 Visits today

Related Products