View Gallery

Il confine dei sogni di Nazzareno Stazi, illustrazioni di Marina Benedetti

77
12
9788831361842

Descrizione

Un racconto scritto in forma di fiaba. Alcuni sopravvissuti sono racchiusi in cupole trasparenti che esseri “metallici” gestiscono con distacco e disinteresse. Tutto intorno è desertico, ostile e senza vita. Un dio creatore e uno distruttivo. E poi le guerre, la fame, il dominio di pochi. Il racconto mette il lettore di fronte alla follia distruttiva della natura da parte dell’uomo con un linguaggio fiabesco e velatamente didascalico attraverso una narrazione apparentemente semplice e, per questo, penetrante.

Visited 40 times , 5 Visits today

Related Products