Millenovecento’77

 14,00

Categoria:
Spese di Spedizione
Gratuite:Consegna in 4/10 giorni lavorativi
€ 6,00:Consegna in 24/72 ore
Descrizione

l romanzo è ambientato a Bologna tra l’autunno del 1976 e la primavera del 1977 e narra le vicende di un adolescente bolognese, Leopoldo. Figlio di una famiglia piccolo-borghese di cui sta mettendo in discussione i valori incarnati nella triade “Dio, Patria e Famiglia”, sta attraversando un periodo di confusione mentale e fisica che non sa come affrontare né gestire. L’unico amico è il coetaneo Efisio, immigrato sardo che vive nel quartiere periferico e popolare Barca a cui Leopoldo si è avvicinato, anche se Efisio, per carattere e per back-ground, è diametralmente opposto a lui.
Il distacco di Leopoldo con la famiglia nel corso dei mesi si ac
centua. Un episodio del suo passato riaffiora d’un tratto, rassicurante. Leopoldo viene coinvolto e poi partecipa agli scontri del
marzo 1977 e incontra Ester, sua coetanea, figlia di un’emigra
ta ebrea di origine russa e di un italiano. Tra i due ragazzi nasce un’immediata simpatia che ben presto li coinvolge in un rapporto
più profonda.

Scheda Tecnica
Autore
Mauro Conti
Pagine
174
ISBN
9791280517562
Lingua
Italiano
Lo trovi in
Carrello