Samuele Susannini

Samuele Susannini

Samuele Susannini e’ nato a Senigallia il 19-05-1979. Da sempre innamorato dell’arte in ogni sua forma, e’ in special modo affascinato dall’uso delle parole e dal ritmo da esse creato nel testo, per questo inizia presto a comporre poesie e prose che sgorgano da una mente profondamente introspettiva. La passione per la musica e il ritmo lo portano in età adolescienziale a formare una band con amici che possa coniugare appunto musica e parole, a questo periodo e’ legato anche un interesse sempre più pressante di ricerca personale che vada Oltre le apparenze e gli stereotipi di una realtà spesso soffocante e limitata. Nel 2014 pubblica un breve romanzo dal titolo “Iris” e nello stesso anno partecipa a concorsi con le sue poesie ricevendo ottime critiche che incoraggiano la sua passione per la scrittura.Negli anni seguenti continua freneticamente a scrivere per soddisfare un bisogno quasi compulsivo,  e si avvicina, o meglio ritrova, una spiritualità fatta di natura, ascolto personale e “Altro/Oltre” in una ricerca continua di se stesso. Dopo essersi avvicinato al mondo dei massaggi terapeutici capisce che il suo “mezzo” sono proprio quelle mani indifferentemente se sostengono una penna o apportano beneficio ad un corpo, per questo nel 2016 con un amico apre a Senigallia un centro olistico per il benessere fisico, emotivo  e spirituale della persona, Oltre Maya. Le due cose ben presto si fondono diventando semplicemente Samuele.

Immagine di copertina a cura di Giada Simoncelli. All’interno disegni a cura di Giada Simoncelli, Miryam Bucci, Eva Passarelli, Federico Cicetti

Libri di questo autore:
FIABE. Arcobaleno, Arianna, Manu