View Gallery

Una città per la pace

383
15,00
Italiano
9788899342432

Descrizione

Giorgio Candelaresi, Giuseppe Santoni

Una città per la pace

Storia della Scuola di Pace “Vincenzo Buccelletti” del Comune di Senigallia

 

Verso la fine degli anni ’70 e più ancora agli inizi degli anni ’80 alcuni gruppi diedero origine a Senigallia ad una serie di iniziative ispirate all’antinucleare, al disarmo, alla pace e all’impegno politico per una cittadinanza attiva.

Dalla loro esperienza condivisa da altre associazioni e da singole persone ha avuto avvio l’idea di istituire una scuola di pace in città sull’esempio di altre poche esistenti in Italia.

L’originalità della Scuola di Pace di Senigallia consiste nel fatto che l’iniziativa nasce nel segno della collaborazione fra le associazioni di base e l’Amministrazione attraverso uno Statuto approvato dalle stesse e dal Consiglio comunale.

Ora, dopo poco più di venti anni dalla sua istituzione, una nuova sfida attende la Scuola di Pace: quella di dilatare i suoi orizzonti al di là della globalizzazione verso le sfide proposte da un nuovo umanesimo.

Per evitare ogni rischio di autoreferenzialità gli autori hanno voluto perseguire la via della obiettività, facendo parlare i documenti e i testimoni, realizzando così un’opera corale.