View Gallery

Assalto alla rocca di Leonardo Badioli

240
16
9788899342296

Descrizione

Assalto alla rocca
«La Congiura Fornaciari»
testo latino a fronte
traduzione di Licia Badioli
A cura di Leonardo Badioli

Questo libro racconta la storia di un tizio di nome Francesco Fornacciari, o Fornaciari, originario di Roncitelli, che nell’anno della Bastiglia non trovò di meglio da fare che occupare la Rocca di Senigallia. Se fosse un rivoluzionario o un comune delinquente non è facile dire; molto dipende dai punti di vista – non ultimo dal suo.
È diviso in tre parti, delle quali solo la centrale è il racconto vero e proprio; per questo lo abbiamo stampato su un fondo retinato. Scritto in latino, di gusto e con premura, porta la data del 20 dicembre 1789, due mesi e pochi giorni dopo l’accadimento; un autentico instant book del Settecento, insomma, in forma però anonima e priva di riferimenti che possano ricondurre all’autore.
Le altre due sono un’apertura sulla vita quotidiana a Senigallia nell’anno della rivoluzione francese e un sorprendente ritrovamento finale del quale non vi anticipiamo proprio niente. LB